Ferro corroso con 50 sfumature di ruggine

Perché la mia stufa a legna è arrugginita e come posso pulirla?

Avete la vostra stufa a legna in salotto da diversi anni e ne siete molto soddisfatti. Vi ha servito bene e vi ha fatto risparmiare denaro. Tuttavia, da qualche tempo avete notato che sta iniziando a ossidarsi e vi chiedete perché.

Da dove viene la ruggine sulla mia stufa a legna?

Se avete una stufa a legna, avrete notato che la ruggine può accumularsi sulle superfici metalliche esposte. La ruggine è un tipo di corrosione che si verifica quando il ferro è esposto all'ossigeno e all'acqua. L'esposizione all'aria è la causa più comune della ruggine sulle stufe a legna. Altre possibili cause di corrosione delle stufe a legna sono l'esposizione al calore, all'umidità e agli agenti chimici.

La ruggine può essere eliminata utilizzando un prodotto di pulizia appositamente studiato per la rimozione della ruggine. Se avete una stufa a legna in buone condizioni, potete prevenire la ruggine pulendola regolarmente con un detergente adatto.

Come posso rimuovere la ruggine dalla mia stufa a legna?

La ruggine può accumularsi sulla stufa a legna nel corso del tempo, ma fortunatamente, con un po' di pazienza, è abbastanza facile rimuovere la corrosione. Ecco alcuni semplici e comprovati passaggi per eliminarli efficacemente dalla stufa a legna e mantenere l'apparecchio in buone condizioni:

1. Carteggiare la superficie arrugginita

L'accumulo di ruggine su una stufa a legna non solo ne rovina l'aspetto, ma può anche ridurne l'efficienza. Fortunatamente, è abbastanza facile da rimuovere:

  • Se la ruggine è superficialePer farlo, è sufficiente carteggiare leggermente la stufa con carta vetrata a grana fine. È possibile utilizzare anche una spazzola metallica morbida. Sfregare la superficie della ruggine con la carta vetrata o la spazzola metallica, quindi eliminare la polvere con un panno.
  • Se la corrosione è più graveSe la stufa non è in buone condizioni, è necessario raschiare il più possibile con uno strumento adatto prima di carteggiare. Non esitate a usare uno sverniciatore se necessario. Esistono molti sverniciatori in commercio, ma si può anche usare l'acido citrico o l'aceto bianco. Per ottenere risultati ottimali, lasciare agire lo sverniciatore per circa 30 minuti, quindi strofinare con una spazzola rigida.
2GALLI SARL | Come rimuovere la ruggine da qualsiasi oggetto in acciaio senza fatica?

2. Sciacquare e asciugare la stufa a legna

Per risciacquare la superficie da trattare, utilizzare un tubo o un secchio d'acqua. Per prima cosa, rimuovere tutta la ruggine visibile con un panno, quindi lavare la superficie della stufa a legna con un tubo per rimuovere la ruggine residua. L'area bagnata deve essere asciugata con un panno pulito.

Se rimane della ruggine, ripetere il processo di sverniciatura.

La vostra stufa a legna è danneggiata? Vuoi cambiarlo?

>>Scoprite la nostra guida completa alle migliori stufe a legna

3. Applicare un prodotto protettivo

Una volta rimossa la ruggine, applicare un prodotto protettivo come la cera d'api o WD-40 per impediscono la formazione di ruggine di nuovo.

In alternativa, è possibile applicare un antiruggine sulla zona corrosa. Il suo trattamento curativo arresta, riveste e fissa le superfici ossidate. L'effetto è immediato e protegge il ferro della stufa a legna da ulteriori danni.

airqualitae.fr